Indietro

Come tradurre «01 distribution»



Traduttore

Traduzione
Particle-size distribution
                                               

Particle-size distribution

Particle Size Distribution, in ambito scientifico e nel contesto industriale rappresenta la curva di distribuzione dimensionale di un materiale. Esistono differenti tecniche analitiche che permettono una valutazione statistica delle dimensioni, sfruttando principi ottici come la diffrazione di una sorgente laser, il bloccaggio della luce, lanalisi delle immagini e la più comune microscopia ottica. Il monitoraggio di tale variabile in fasi produttive, permette di regolare le proprietà del prodotto finale sotto molteplici punti di vista. La PSD può infatti indirizzare il comportamento di una vasta gamma di proprietà quali la solubilizzazione, il comportamento reologico e meccanico, la risposta ottica e molto altro ancora. Alcuni esempi di ambiti in cui diviene molto importante un accurato controllo della PSD, sono il farmaceutico data lincidenza sulla biodisponibilità e solubilizzazione per esempio, il processo di produzione cartario, la produzione di cementi, la sintesi di polimeri e vernici, il monitoraggio ambientale delle polveri in aria. La valutazione della PSD è eseguita applicando modelli matematici e statistici ai dati che compongono le curve ottenute. Tra i più significativi sensori annoveriamo il D10, D50 e D90 talvolta indicati con X o ancora con Dv in alternativa alla D, seguite da un numero la cui unità di misura è il micron millesimo di millimetro. Questi dati stanno ad indicare rispettivamente che il 10, il 50 ed il 90% delle particelle analizzate stanno al di sotto dei micron corrispettivi. Lo SPAN è lindice che mette in correlazione il D90, D10 e D50, attraverso la seguente formula: D90-D10/D50. La valutazione del PSD ed il calcolo dello SPAN, possono avere valori estremamente differenti andando a valutare il numero o il volume occupato dalle particelle in esame.

Raven Distribution
                                               

Raven Distribution

Raven Distribution è una casa editrice italiana fondata nel 2003 che pubblica giochi di carte non collezionabili, giochi da tavolo, giochi di ruolo e wargame.

Automatic Call Distribution
                                               

Automatic Call Distribution

Un sistema Automatic Call Distribution deve essere inteso come un sistema PBX capace di instradare, in modo efficace, tutte le chiamate in ingresso verso un insieme di operatori o verso sistemi di risposta automatica Interactive Voice Response. Linsieme di operatori di un call center sono di solito organizzati in gruppi non omogenei; ad esempio ci possono essere gruppi di operatori capaci di parlare una lingua straniera, oppure specializzati a fornire informazioni su un determinato servizio. Un sistema ACD è capace di capire a quale gruppo di operatori accodare ogni singola chiamata. Questo tipo di ottimizzazione consente di far gestire ogni chiamata dal gruppo di operatori più idoneo.

Dynamic Parcel Distribution
                                               

Dynamic Parcel Distribution

Fondata nel 1977 in Germania Ovest con il nome di Deutscher Paket Dienst, nel 2001 è stata acquistata dal gruppo francese La Poste tramite la propria controllata GeoPost, cambiandone la denominazione in quella attuale ma mantenendo lacronimo. Nel 2016 ha acquisito una quota di BRT.

Berkeley Software Distribution
                                               

Berkeley Software Distribution

La Berkeley Software Distribution, sigla BSD, è la variante originaria di Unix sviluppata presso lUniversità di Berkeley in California ed è alla base di una delle due famiglie principali di sistemi operativi liberi attualmente più diffusi, tra cui gli esponenti più noti sono FreeBSD, PC-BSD, OpenBSD, NetBSD, GhostBSD, MidnightBSD, DesktopBSD, FreeNAS, FreeSBIE, DarwinOS e DragonFly BSD.

Vision Distribution
                                               

Vision Distribution

Nel dicembre 2016 viene annunciata la nascita di Vision Distribution, frutto dellalleanza tra il gruppo di Sky Italia le case di produzione indipendenti Cattleya, Indiana, Lucisano Media Group, Palomar e Wildside. Viene eletto Nicola Maccanico come amministratore delegato. Nel maggio 2017 viene annunciato il gruppo dirigente della società: Massimiliano Orfei, Laura Mirabella e Davide Novelli. Il 4 luglio 2017 viene annunciato un accordo distributivo con Medusa Film, che consiste nella la condivisione tra le due aziende della stessa rete commerciale Theatrical, mantenendo tuttavia una rispettiva indipendenza editoriale, di marketing e accordi commerciali. Il 12 agosto 2017 esce il primo film con letichetta Vision: Monolith di Ivan Silvestrini, un thriller tratto dal fumetto omonimo edito da Bonelli Editore. Uscito sempre nello stesso anno, al 28 dicembre, Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani si rivelerà essere un successo al box office, incassando nove milioni e mezzo di euro. Il 2018 si distinguerà prevalentemente per la distribuzione di commedie, molte delle quali opere prime: tra di loro Il tuttofare di Valerio Attanasio ottiene 3 nominations ai Nastri dArgento, una proprio per il miglior regista esordiente. Nello stesso anno Vision distribuisce anche pellicole dessai quali The Happy Prince di Rupert Everett e Mektoub, My Love: canto uno di Abdellatif Kechiche, in concorso al Festival di Cannes, e il docu-film evento This Is Maneskin. Il 14 ottobre 2018 viene annunciata laccordo con Cloud 9 Film che prevede la distribuzione italiana di alcuni titoli per il biennio 2019-2020. Linizio del 2019 è segnato dalla distribuzione de La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi, tratto dal romanzo omonimo di Roberto Saviano, che ha vinto lOrso dArgento per la migliore sceneggiatura al Festival internazionale del Cinema di Berlino. Sono stati distribuiti Bentornato Presidente di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi e Ma cosa ci dice il cervello di Riccardo Milani. Sono in lavorazione i nuovi film di Michela Andreozzi, Alessandro Siani il prequel di Gomorra, Limmortale interpretato e diretto da Marco DAmore atteso per Natale e Cetto cè di Giulio Manfredonia, terzo capitolo con protagonista Cetto La Qualunque interpretato da Antonio Albanese. Il 14 maggio 2019 viene ufficializzato laccordo distributivo tra Vision e Universal Pictures International Italy, che sostituisce quello con Medusa: dal 1º agosto 2019 la distribuzione fisica dei titoli Vision avverrà tramite la rete commerciale Universal.

                                               

Major Distribution

Empire Distribution
                                               

Empire Distribution

EMPIRE Distribution, Records and Publishing Inc., nota semplicemente nome EMPIRE, è unetichetta discografica statunitenste con sede a San Francisco, California. Fondata nel 2010 da Ghazi Shami, essa ha pubblicato diversi album di genere R&B, reggae, rock, gospel, Latin, country e pop, ma è maggiormente concentrata sulla musica hip hop.

Soulfood Music Distribution
                                               

Soulfood Music Distribution

La Soulfood Music Distribution è una società di distribuzione musicale tedesca fondata a Amburgo da Georg Schmitz e Jochen Richer nel 2002. I due hanno già maturato esperienza presso Intercord e Edel AG. Lazienda è responsabile della distribuzione di circa 100 etichette discografiche con diversi stili musicali. La società agisce anche come casa discografica. Il nome è Soulfood senza Music Distribution.

Digimon Adventure V-Tamer 01
                                               

Digimon Adventure V-Tamer 01

Digimon Adventure V-Tamer 01 è il primo e più lungo manga dedicato alluniverso di Digimon, ospitato nelle pagine del magazine V Jump. Dal 21 novembre 1998, data dinizio pubblicazione, il manga si sviluppò per cinquantotto capitoli e terminò il 21 agosto 2003. Questo manga introduce il personaggio di Taichi - che non è lo stesso Taichi che compare nella serie TV Digimon Adventure, nonostante i due si somiglino molto per aspetto fisico e personalità. V-Tamer 01 ha luogo in un universo parallelo. Ledizione italiana dellopera è stata curata da Panini Comics, che ha pubblicato il manga in volumetti di formato ridotto rispetto agli originali. La pubblicazione è stata interrotta dopo nove numeri, corrispondenti ai primi due albi delledizione giapponese.

                                               

MTs 20-01

The lightweight hunting shotgun MTs 20 was designed in 1957-1960s in TsKIB SOO, although its serial production began at the Tulsky Oruzheiny Zavod. In 1979, the first model was replaced by the second model of MC 20-01. In the early 1990-ies was a new compact options designed 20-04 YAC 20-08 and 20-09.

Virgin VR-01
                                               

Virgin VR-01

The Virgin VR-01 was a Formula One motor racing car designed by Nick Wirth for Virgin Racing in the 2010 season. It was driven by former Toyota driver Timo Glock and Brazilian ex-GP2 driver Lucas di Grassi. The car was the first Formula One racing car designed entirely with computational fluid dynamics. The car was due to be launched online through the official team website on 3 February 2010, but technical issues prevented the live internet broadcast from taking place.

                                               

Unbound 01

Unbound 01 is the debut extended play by Canadian singer Keshia Chante. It was released on March 24, 2017 independently. The EP has garnered positive reviews upon its release from Apple Music, Noisey and AUX.

                                               

DRB Class 69.01

                                               

DRG Class 99.01

Club Test 01
                                               

Club Test 01

Club Test 01 is Bloom 06s first EP, released on November 28, 2008 in Italy. This EP includes 4 tracks, consisting of remixes of four tracks from Crash Test 02. The first track is the album mix of "Between the Lines". Following is a re-imagined version of the groups previous hit, "Blue ", then an English version and remix of "Unaltra Come Te". Ending the EP is a remix of "Welcome to the Zoo", yet to be released for preview.

                                               

BAE Eloy Alfaro (FM-01)

                                               

Vietnamese frigate Pham Ngũ Lão (HQ-01)

Nanosat 01
                                               

Nanosat 01

The Nanosat 01 was an artificial satellite developed by the Spanish Instituto Nacional de Tecnica Aeroespacial and launched the 18th of December 2004. Considered a nano satellite for its weight of less than 20 kg, its main mission was forwarding communications between far reaching points of the Earth such as Juan Carlos I Antarctic Base from mainland Spain. This was possible due to its polar orbit and altitude of 650 km above sea level. During an operational run the data obtained in the Antarctic would be uploaded to the satellite during its fly by and then, downloaded in Spain when satellite reached the Iberian Peninsula. When its service life came to an end in 2009, it was replaced by the Nanosat-1B, also developed by INTA.

                                               

Minisat 01

The Minisat 01 was a satellite developed in Spain as means to kickstart its space program. The project started in 1990 and was funded by the both Inter-Ministerial Committee of Space Science and Technology and the Instituto Nacional de Tecnica Aeroespacial who was also responsible for the projects management. After some feasibility studies, the satellite entered design phase in 1993. The main objectives of the program were to develop a technology demonstrator in order to test and develop the nations capabilities to produce and manage spacecraft. To this end, INTA teamed up with private enterprises and universities to acquire funds and resources. Nonetheless, emphasis was also put on keeping the costs to a minimum and to ensure affordability. The initial program was supposed to involve at least four minisatellites Minisat 1 to 4 but only Minisat 01 was put into orbit. A second design, the Minisat 02, was developed and tested in 2001 but the mission was canceled and the satellite scrapped by 2002.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →